Employment and pensions

Decreto Trasparenza: guida ai nuovi obblighi informativi a carico dei datori di lavoro

Published on 3rd Aug 2022

L'entrata in vigore del Decreto Trasparenza impone nuovi obblighi ai datori di lavoro che dovranno comunicare al lavoratore "gli elementi essenziali e le condizioni del rapporto di lavoro, nonché le relative tutele". Tale comunicazione dovrà avvenire in modo trasparente, chiaro, completo e conforme agli standard di accessibilità e a titolo gratuito. Non sarà più sufficiente, dunque, il generico riferimento alla contrattazione collettiva sino ad oggi incluso nei contratti di lavoro. Attenzione alle norme sui sistemi decisionali o di monitoraggio automatizzati!

Le informazioni dovranno essere indicate per le nuove assunzioni a decorrere dal 13 agosto, già all'atto dell'assunzione. Per i rapporti di lavoro già instaurati alla data del 1° agosto 2022, l'informativa dovrà essere fornita entro 60 giorni dalla relativa richiesta del lavoratore.

Abbiamo predisposto una breve guida di orientamento ai nuovi obblighi informativi. Accedi direttamente da qui: link

Per maggiori informazioni e chiarimenti non esitare a contattare i nostri professionisti.

Share
Interested in hearing more from Osborne Clarke?

* This article is current as of the date of its publication and does not necessarily reflect the present state of the law or relevant regulation.

Connect with one of our experts

Interested in hearing more from Osborne Clarke?