Francesco è specializzato in contenzioso e arbitrati.

È parte del team Dispute Resolution in Italia. Ha maturato una solida esperienza nel contenzioso civile, finanziario, societario e fallimentare.

Ha prestato consulenza nell'ambito di specifiche tematiche relative ai casi di misselling di prodotti finanziari, al crack di importanti istituti di credito e alla responsabilità di società di revisione, delle controversie inerenti le operazioni di M&A, nonché di vari procedimenti contenziosi interni alla procedura fallimentare.

Francesco ha conseguito la laurea con lode nel 2017 presso l'Università di Ferrara e l'abilitazione nel 2020. Attualmente sta svolgendo un dottorato di ricerca in diritto civile presso l'Università di Pavia, con una tesi centrata sulla responsabilità dell'intermediario finanziario.

Pubblicazioni:

  • L'invalidità "selettiva" del contratto di investimento rimessa alle Sezioni Unite (La Nuova Giurisprudenza Civile Commentata, n.1/2019, 2019)
  • Nullità selettiva del contratto di investimento e principio di buona fede (L’Annuario del Contratto 2019, D’Angelo – Roppo, 2020)
  • Sugli obblighi informativi dell'intermediario successivi alla negoziazione di strumenti finanziari (Rivista Pactum, I, 2022, March 2022)

  • Polizze Unit Linked: natura del negozio e principio del "doppio binario" (Rivista Pactum, online, March 2022).