Federica si occupa di diritto della concorrenza e di normativa a tutela dei consumatori.

Presta assistenza ai clienti nei procedimenti innanzi all’AGCM e alla Commissione europea in materia di cartelli, abusi di posizione dominante e altre pratiche restrittive della concorrenza, nonché nella predisposizione di programmi di compliance e nello svolgimento di attività di training.

Assiste i clienti nel contesto di procedimenti in materia di pratiche commerciali scorrette, pubblicità ingannevole e comparativa illecita, con particolare riferimento alle relazioni commerciali nella filiera alimentare.

Nel 2018 ha conseguito un Master in Food & Wine Law and Management presso la Business School del Sole 24 Ore.

Entrata in Osborne Clarke nel 2014, pochi mesi dopo la laurea con lode presso l'Università L.U.I.S.S. Guido Carli con tesi sul rapporto tra joint venture e disciplina antitrust, ha conseguito l'abilitazione professionale nel 2017 e, dopo alcune esperienze di consulenza legale in-house, dal 2021 è rientrata nel team Osborne Clarke.

Helping you succeed in tomorrow's world

Nutro un particolare interesse per la disciplina che regola le pratiche commerciali scorrette nel settore delle imprese alimentari e faccio parte del gruppo di Food Law di Osborne Clarke. Le mie aree di interesse riguardano il settore della vendita al dettaglio e dei consumatori, supportando e formando i clienti del settore alimentare sulla compliance con la normativa UE e italiana.

Work

Pometon S.p.A

Assistito con successo il cliente in un ricorso molto complesso davanti al Tribunale UE e successivamente alla Corte di Giustizia UE, e ottenuto una riduzione del 60% della sanzione originariamente comminata dalla Commissione Europea per un cartello nel settore degli abrasivi in acciaio. Maggiori informazioni

Car server

Assistenza in un procedimento davanti all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato relativo a un'indagine ai sensi dell'articolo 101 su un presunto scambio di informazioni illecito (ottenendo la chiusura del procedimento senza il riscontro di alcuna infrazione - ipotesi estremamente rara). Maggiori informazioni

Nuovo IMAIE

Assistito Nuovo Imaie – un’importante collecting society, che tutela i diritti di artisti interpreti esecutori – nell’ambito di un procedimento istruttorio avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto abuso di posizione dominante. Il procedimento si è concluso con l’accettazione degli impegni presentati da Nuovo Imaie.

Società attiva nei settori del food e dei beni di consumo

Assistito società leader a livello mondiale su tematiche relative alla compliance in materia di abuso di posizione dominante (con riferimento, inter alia, a strategie di prezzo e sconti).

Primari gruppi italiani e multinazionali

Assistenza nella predisposizione e implementazione di programmi di compliance antitrust, nonché nella conduzione di attività di audit antitrust.

Insights