Angelo fornisce consulenza in materia di diritto della concorrenza, dell’Unione europea e nazionale, avendo acquisito una profonda esperienza con riferimento, in particolare, a cartelli, abusi di posizione dominante, operazioni di concentrazione e aiuti di Stato.

Assiste imprese, attive in diversi settori economici, nell’ambito di procedimenti istruttori della Commissione europea e dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, nonché innanzi ai giudici amministrativi e civili.

Ha maturato una specifica competenza nella predisposizione di programmi di compliance, nello svolgimento di audit e di training in materia di diritto della concorrenza.

Angelo ha, inoltre, una particolare competenza in materia di pratiche commerciali scorrette e pubblicità ingannevole/comparativa illecita.

Angelo si è laureato all’Università La Sapienza di Roma nel 2002 ed ha conseguito l’abilitazione professionale nel 2005.