Federica si occupa principalmente di diritto della concorrenza, nazionale e dell’Unione Europea, nonché di diritto dei consumatori.

Presta assistenza e consulenza in materia di intese, abusi di posizione dominante e operazioni di concentrazione, oltre che nei procedimenti di impugnazione dinanzi ai tribunali amministrativi e nelle cause civili aventi a oggetto violazioni del diritto antitrust.

Ha altresì maturato esperienza in materia di pratiche commerciali scorrette e nella predisposizione e implementazione di programmi di compliance e training.

Federica si è laureata con lode presso l’Università degli studi Roma Tre nel 2017. Nel 2019 ha conseguito un Master in Diritto della Concorrenza e dell’Innovazione presso la L.U.I.S.S. Guido Carli di Roma ed è entrata a far parte del team Competition & Antitrust di Osborne Clarke nel settembre dello stesso anno.

Ha conseguito l’abilitazione professionale nel 2021.

Work

Pometon S.p.A

Assistito con successo il cliente in un ricorso molto complesso davanti al Tribunale UE e successivamente alla Corte di Giustizia UE, e ottenuto una riduzione del 60% della sanzione originariamente comminata dalla Commissione Europea per un cartello nel settore degli abrasivi in acciaio. Maggiori informazioni

Primaria compagnia di assicurazioni

Stiamo assistendo uno dei principali gruppi assicurativi in Italia nell’ambito del procedimento avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto scambio di informazioni relativo alle polizze auto, da parte di comparatori e compagnie di assicurazioni. Maggiori informazioni

Watertech S.p.A.

Stiamo assistendo Watertech, uno dei principali produttori italiani di contatori d'acqua, nell’istruttoria avviata dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto cartello relativo alla partecipazione a gare pubbliche. Maggiori informazioni

Wish – ContextLogic

Assistito il cliente nel procedimento condotto dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato relativo alla vendita di prodotti per la prevenzione del contagio da Covid-19 (quali mascherine, test-kit, guanti, ecc.), nonché per presunte violazioni dei diritti dei consumatori. L’Autorità ha chiuso il procedimento senza l’accertamento di alcuna infrazione e con l’accettazione degli impegni presentati da ContextLogic. Maggiori informazioni

Primario istituto di credito

Stiamo assistendo una nota banca italiana nell’ambito del procedimento avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti di Bancomat, in merito a possibili accordi anticoncorrenziali in relazione a una proposta di nuovo modello di remunerazione dei prelievi ATM. Maggiori informazioni

Autotorino S.p.A.

Assistito uno dei principali player del mercato italiano per la distribuzione, vendita e assistenza post-vendita di veicoli, nella notifica preventiva all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dell’acquisizione di altri concessionari (tra cui, Autostar S.p.A., Trivellato Auto S.r.l.).

APA – Associazione Produttori Audiovisivi

Stiamo assistendo APA (la principale associazione italiana di produttori di opere audiovisive) nell'ambito di un'istruttoria avviata dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, avente ad oggetto un presunto accordo anticoncorrenziale per la ripartizione dei mercati relativi alla distribuzione primaria e secondaria dei compensi per copia privata.

FAAC S.p.A.

Assistito FAAC – il gruppo italiano leader nei settori delle automazioni per cancelli, automazioni per porte pedonali e controllo accessi – nell’acquisizione del business di Agta Record attivo nell’automazione per porte pedonali in Austria, Paesi Bassi, Ungheria e Slovenia, nonché del business di Assa Abloy attivo in Francia e nel Regno Unito.

Società attiva nei settori del food e dei beni di consumo

Assistito società leader a livello mondiale su tematiche relative alla compliance in materia di abuso di posizione dominante (con riferimento, inter alia, a strategie di prezzo e sconti).