Partner di Osborne Clarke dal 2017, Giuliano ha maturato oltre venti anni di esperienza, di cui gli ultimi diciotto in uno dei principali studi legali italiani, nel corso dei quali ha acquisito una vasta esperienza nella gestione di operazioni straordinarie di M&A e Private Equity.

Giuliano assiste multinazionali, società, fondi di private equity e imprenditori nazionali ed internazionali nell’ambito sia di operazioni straordinarie (acquisizioni e cessioni di società ed aziende/rami d’azienda, fusioni, buy-out, investimenti, joint ventures) sia della consulenza societaria e commerciale.

Ha inoltre sviluppato una consolidata esperienza in operazioni di turnaround, ristrutturazione societaria e del debito e nella gestione di procedure concorsuali (concordati, procedure ex art. 182 bis e 67 L.F.).

E’ apprezzato dal mercato per la sua competenza tecnica, la sua capacità di comprensione di tutte le problematiche tecniche e l’attenzione al cliente, oltre che per il suo approccio pragmatico e orientato all’individuazione della migliore soluzione per la conclusione dell’operazione.

Prima di entrare in OC, è stato socio dal 2004 di uno dei più importanti studi legali italiani. Giuliano è stabilmente indicato da Chambers tra i professionisti di rilievo nel Private Equity. E’ inoltre stato raccomandato da PLC Which Lawyer? come Leading Individual per il settore “Private Equity:buyouts” e da Leaders League per il Private Equity e l’M&A.