Enrico è riconosciuto a livello nazionale ed Europeo quale esperto in diritto della concorrenza. Già funzionario dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ha assistito clienti italiani e internazionali in numerosi casi che hanno dato origine a importanti precedenti.

Ricopre il ruolo di Head of the Italian Competition, Antitrust & Trade team, rappresenta l'Italia all'interno dell’International Council di Osborne Clarke ed è a capo dell'ufficio di Roma. Le sue competenze si estendono all’intero spettro della disciplina antitrust, dal controllo delle concentrazioni, alle indagini in materia di intese restrittive della concorrenza e ai procedimenti per abuso di posizione dominante.

Assiste clienti, attivi in diversi settori economici, davanti alla Commissione Europea e all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nonché davanti ai giudici civili ed amministrativi. Assiste anche imprese nazionali e multinazionali nella predisposizione e implementazione di specifici programmi di compliance, nello svolgimento di audit in materia di diritto della concorrenza e nell’esecuzione di attività di training. La sua esperienza si estende ai mercati regolamentati, con particolare riferimento ai settori audiovisivo, assicurativo ed energetico, alla materia degli aiuti di Stato, delle pratiche commerciali scorrette e della pubblicità ingannevole.

Enrico è presente da diversi anni nel ranking Chambers & Partners Europe, è spesso relatore in convegni di primo piano nel settore ed è autore di numerose pubblicazioni in materia antitrust. Ha ottenuto un Master Degree (LLM) presso lo University College of London.

Enrico è ammesso al patrocinio davanti alle Corti Superiori.

Enrico handles a broad range of competition matters for a diverse client roster, including shipping, e-commerce and communications companies. He is very well known, reputed and brilliant with clients. 

Helping you succeed in tomorrow's world

Il ruolo crescente degli investimenti pubblici che, a seguito dell’approvazione dei piani di ripresa e resilienza, caratterizzerà nel medio e lungo termine la politica economica nazionale e dell’Unione Europea ha conseguenze immediate anche nell’ambito del diritto della concorrenza. Le imprese che vorranno operare nel settore degli appalti pubblici, ora più che mai, non potranno esimersi dal definire programmi di compliance antitrust puntuali e rigorosi. Su questi temi, tra gli altri, si concentrerà il nostro impegno a supporto dei clienti e dei loro progetti di business.

Work

Consorzio Nazionale Servizi

Assistito con successo Consorzio Nazionale Servizi davanti al Consiglio di Stato ottenendo l’annullamento della sanzione da circa 40 milioni di euro comminata dall’AGCM per intesa anticoncorrenziale. Maggiori informazioni

Pometon S.p.A

Assistito con successo il cliente in un ricorso molto complesso davanti al Tribunale UE e successivamente alla Corte di Giustizia UE, e ottenuto una riduzione del 60% della sanzione originariamente comminata dalla Commissione Europea per un cartello nel settore degli abrasivi in acciaio. Maggiori informazioni

CNS - Consorzio Nazionale Servizi

Assistito il CNS – Consorzio Nazionale Servizi nell’ambito di un procedimento istruttorio, avviato dall’AGCM nei confronti dei principali operatori del facility management, avente ad oggetto il coordinamento delle modalità di partecipazione a un’importante gara pubblica (del valore di €2.7 miliardi), e ottenuto una riduzione della sanzione del 50%, nel contesto del programma di clemenza. Assistito il CNS anche nell’impugnazione della decisione innanzi al TAR Lazio (e ottenuto un’ulteriore significativa riduzione della sanzione). Attualmente, stiamo assistendo il CNS nell’impugnazione al Consiglio di Stato. Maggiori informazioni

Primaria compagnia di assicurazioni

Stiamo assistendo uno dei principali gruppi assicurativi in Italia nell’ambito del procedimento avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto scambio di informazioni relativo alle polizze auto, da parte di comparatori e compagnie di assicurazioni. Maggiori informazioni

Primario istituto di credito

Stiamo assistendo una nota banca italiana nell’ambito del procedimento avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti di Bancomat, in merito a possibili accordi anticoncorrenziali in relazione a una proposta di nuovo modello di remunerazione dei prelievi ATM. Maggiori informazioni

Watertech S.p.A.

Stiamo assistendo Watertech, uno dei principali produttori italiani di contatori d'acqua, nell’istruttoria avviata dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto cartello relativo alla partecipazione a gare pubbliche. Maggiori informazioni

APA – Associazione Produttori Audiovisivi

Stiamo assistendo APA (la principale associazione italiana di produttori di opere audiovisive) nell'ambito di un'istruttoria avviata dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, avente ad oggetto un presunto accordo anticoncorrenziale per la ripartizione dei mercati relativi alla distribuzione primaria e secondaria dei compensi per copia privata.

Wish – ContextLogic

Assistito il cliente nel procedimento condotto dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato relativo alla vendita di prodotti per la prevenzione del contagio da Covid-19 (quali mascherine, test-kit, guanti, ecc.), nonché per presunte violazioni dei diritti dei consumatori. L’Autorità ha chiuso il procedimento senza l’accertamento di alcuna infrazione e con l’accettazione degli impegni presentati da ContextLogic. Maggiori informazioni

Grifols

Assistito Grifols nell’ambito di un procedimento istruttorio, avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti della medesima società e di un’altra impresa concorrente, avente ad oggetto un presunto coordinamento delle modalità di partecipazione ad una gara pubblica per farmaci emoderivati. Il procedimento si è chiuso senza l’accertamento di alcuna infrazione.

Engie EPS Italia S.r.l.

Assistito nella creazione di una JV con FCA Italy S.p.A. (del gruppo Stellantis), che offrirà un’ampia gamma di servizi e soluzioni innovative nel settore dell’e-mobility, ivi comprese tecnologie Vehicle-to-Grid.

FAAC S.p.A.

Assistito FAAC – il gruppo italiano leader nei settori delle automazioni per cancelli, automazioni per porte pedonali e controllo accessi – nell’acquisizione del business di Agta Record attivo nell’automazione per porte pedonali in Austria, Paesi Bassi, Ungheria e Slovenia, nonché del business di Assa Abloy attivo in Francia e nel Regno Unito.

Autotorino S.p.A.

Assistito uno dei principali player del mercato italiano per la distribuzione, vendita e assistenza post-vendita di veicoli, nella notifica preventiva all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato dell’acquisizione di altri concessionari (tra cui, Autostar S.p.A., Trivellato Auto S.r.l.).

Grendi

Assistito Grendi, società attiva nel settore del trasporto marittimo, nell’ambito di un procedimento istruttorio avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nei confronti di Moby e CIN, conclusosi con una sanzione inflitta a queste ultime. Assistito Grendi anche nell’ambito dei giudizi di impugnazione innanzi al TAR Lazio e al Consiglio di Stato.

Vending company

Assistito una società attiva nel mercato del vending nell’ambito dell’istruttoria, condotta dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, avente ad oggetto una fattispecie di cartello, nonché nelle successive impugnazioni davanti al TAR Lazio e al Consiglio di Stato.

Nuovo IMAIE

Assistito Nuovo Imaie – un’importante collecting society, che tutela i diritti di artisti interpreti esecutori – nell’ambito di un procedimento istruttorio avviato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per un presunto abuso di posizione dominante. Il procedimento si è concluso con l’accettazione degli impegni presentati da Nuovo Imaie.

Car rental and automotive sectors

Assistito due diversi clienti in due importanti istruttorie per presunti cartelli avviate, rispettivamente, dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nel settore dell'autonoleggio, e dalla Commissione Europea, nel settore automobilistico.

Primari gruppi italiani e multinazionali

Assistenza nella predisposizione e implementazione di programmi di compliance antitrust, nonché nella conduzione di attività di audit antitrust.

Primaria società di servizi

Assistenza nelle attività di compliance antitrust e nell'adozione di specifiche misure volte a prevenire comportamenti collusivi, come ad esempio il bid-rigging.

Società attiva nei settori del food e dei beni di consumo

Assistito società leader a livello mondiale su tematiche relative alla compliance in materia di abuso di posizione dominante (con riferimento, inter alia, a strategie di prezzo e sconti).

Insights