News

Osborne Clarke nell'operazione di aggregazione societaria relativa al servizio depurativo della Provincia di Varese


Written on 12 October 2020

A conclusione di un articolato processo di aggregazione societaria che ha interessato tutte le imprese operanti nel settore della depurazione della Provincia di Varese, si è perfezionata l’operazione di fusione per incorporazione delle cc.dd. sei società ecologiche (vale a dire: Tutela ambientale dei torrenti Arno, Rile e Tenore S.p.A., Bozzente S.r.l., Società per la tutela e la salvaguardia delle acque del lago di Varese e lago di Comabbio S.p.A., Società per la tutela ambientale del bacino del fiume Olona in Provincia di Varese S.p.A., Tutela ambientale bonifica e risanamento del territorio attraversato dai corsi d’acqua Valmartina, Prada, Margorabbia e dal bacino dei laghetti di Ganna e del torrente Dovrana S.p.A. e Società per il risanamento e la salvaguardia dei bacini della sponda orientale del Verbano S.p.A.) presenti nel territorio di riferimento, in Alfa S.r.l., società a totale partecipazione pubblica, gestore d’ambito del servizio idrico integrato che opera secondo lo schema dell’in house providing.

L’operazione – finalizzata a conseguire la prescritta unicità della gestione del servizio idrico integrato all’interno del territorio della Provincia di Varese – ha consentito il superamento delle diverse gestioni esistenti, permettendo altresì ad Alfa S.r.l. di risultare l’unico soggetto che assicura l’erogazione e la gestione di tutti i segmenti del ciclo idrico integrato nell’ambito territoriale ottimale di riferimento nel rispetto delle previsioni e delle modalità contemplate dal relativo Piano d’Ambito.

Alfa S.r.l. è stata assistita nell’intera e complessa operazione per tutti gli aspetti legali da Osborne Clarke, che ha operato con un team multidisciplinare composto dal partner Giorgio Lezzi e dalla trainee Giulia Bonzini per le questioni di diritto pubblico ed amministrativo, dal partner Giovanni Penzo e dalla lawyer Ludovica Venafro per i profili societari e civilistici, nonché da Giovanni Cremona e Mirko Bellegotti dello Studio Tarantino-Cremona-Monarca e Associati. Questi ultimi hanno seguito anche i profili economici e valutativi dell’operazione.

Connect with one of our experts