News

Osborne Clarke assiste Banca Sella nell’acquisizione di Smartika


Written on 30 July 2018

Osborne Clarke ha assistito Banca Sella Holding S.p.A. nell’acquisizione di Smartika Spa, prima società a operare in Italia nel settore del peer-to-peer lending, il prestito on line tra privati già molto diffuso in Gran Bretagna e Stati Uniti e in costante crescita anche nel nostro paese. L’operazione rientra nell’ambito della strategia di sviluppo nel fintech del gruppo bancario piemontese che con questa acquisizione, che si integra e contribuisce a costruire un ecosistema fintech, intende promuovere lo sviluppo del P2P Lending, nel quale è già presente anche con una quota di minoranza di Prestiamoci Spa.

Banca Sella Holding ha acquisito tramite un aumento di capitale una partecipazione di controllo pari a circa l’85% di Smartika Spa, società fondata nel 2007 da Maurizio Pietro Sella, omonimo e parente del presidente del gruppo bancario, che ha sempre operato nel settore finanziario al di fuori del Gruppo stesso. Il valore complessivo dell’aumento di capitale è stato di 3,5 milioni di euro, sottoscritti in parte anche dai soci storici della società.

Connect with one of our experts


Umberto Piattelli

Partner, Head of Financial Services, Italy

T +39 02 5413 1752

Email Umberto

Full biog