News

Stefano Lava nuovo partner area Labour


Written on 1 October 2018

Osborne Clarke cresce con la nomina di Stefano Lava a nuovo partner per l’area Labour. Il professionista entra a far parte del team giuslavoristico dello studio che vede già presenti il partner Marco Lanzani, un senior lawyer e due associate.

Stefano Lava è specializzato in consulenza su questioni giuslavoristiche connesse ad operazioni di M&A (due diligence, assistenza nelle operazioni relative alla cessione di rami d’impresa e gestione dei rapporti contrattuali con i manager coinvolti), contrattualistica, assistenza ordinaria e straordinaria alle imprese nella gestione dei rapporti di lavoro, contenzioso giudiziale in materia di diritto del lavoro (con particolare focus nel contenzioso relativo a consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede).

Stefano Lava proviene da Pedersoli Studio Legale, dove è entrato nel 2014 in qualità di senior associate. Dal 2010 al 2014 ha ricoperto il ruolo di associate in NCTM e prima ancora in CBM&Partners.

Riccardo Roversi, managing partner per l’Italia di Osborne Clarke, commenta: “L’offerta nel settore labour è fondamentale per il nostro studio. L’ingresso di Stefano, grazie alla sua profonda esperienza, consentirà di consolidare il team già esistente e di supportare ulteriormente lo sviluppo del business anche al di fuori del mercato italiano”.

Stefano Lava: “Marco Lanzani e il resto del team sono già attivi e presenti in attività di elevato profilo a livello nazionale e internazionale. È per me un onore entrare a far parte di questa squadra e lavorare a stretto contatto con loro”.

La nomina di Stefano Lava si inserisce in una più ampia strategia di crescita di Osborne Clarke nel settore employment, con l’ingresso di Andrew Chamberlain e Anna Elliott in Regno Unito e di Jenny Jilmstad e Björn Rustare in Svezia.

Connect with one of our experts