Stefano presta servizi di consulenza legale correlata alla gestione ordinaria del personale, a tematiche correlate a operazioni societarie di M&A, inclusa la fase di due diligence legale, a processi di ristrutturazione e riorganizzazione di impresa, occupandosi degli aspetti lavoristici e sindacali.

Ha maturato una consolidata esperienza nell’assistenza continuativa e nel contenzioso, supportando i clienti italiani e internazionali nella gestione di svariate problematiche di natura lavoristica quali quelle attinenti i licenziamenti individuali e collettivi, i distacchi anche internazionali, la contrattualistica (afferente rapporti di lavoro subordinato e autonomo, inclusi i contratti di agenzia con particolare riferimento all’ambito dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede), i processi di outsourcing. Possiede altresì specifiche competenze nella disciplina delle posizioni di manager apicali coinvolti in operazioni straordinarie.

Prima di entrare in Osborne Clarke ha lavorato per primari studi italiani.