News

Prima edizione dell’Hackathon del calcio italiano


Written on 11 October 2017

Pierfilippo Capello, partner di Osborne Clarke, è stato designato come uno dei mentor per la prima edizione dell’Hackathon del calcio italiano.

L’hackathon è un tipo di evento con finalità lavorative, didattiche, sociali al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori dell’informatica: sviluppatori di software, programmatori e grafici. Questo primo appuntamento, organizzato in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e TrentinoSviluppo, si svolgerà il 14 e 15 ottobre presso l’Università di Trento.

Pierfilippo Capello commenta: “la FIGC è sempre all’avanguardia ed è la prima federazione italiana ad aprirsi organizzando un Hackathon. Sono felice di aver avuto l’opportunità di fornire il mio contributo, come amico e come professionista di Osborne Clarke”.

Si tratta del primo hackathon sul calcio in Italia, il primo organizzato dalla FIGC e su espressa richiesta della FIGC, il secondo a livello internazionale (dopo l´hackathon del Manchester City) ed il primo hackathon mai realizzato da una federazione calcistica a livello internazionale. L´hackathon è patrocinato dalla Commissione Europea – Educazione, Cultura, Gioventù e Sport, che sarà rappresentata da Mister Tibor Navracsics, dal Parlamento Europeo con il presidente Antonio Tajani, dal CONI con il presidente Giovanni Malagò e dal Ministro dello Sport Luca Lotti.

Connect with one of our experts