Riccardo ha iniziato a lavorare nello studio subito dopo la laurea, diventandone partner nel 2000. Oggi Riccardo è il managing partner di Osborne Clarke Italia, nonché uno dei componenti dell’International Board di Osborne Clarke International.

E’ esperto in diritto commerciale e societario e dirige il lavoro del team di business transactions degli uffici italiani di Osborne Clarke. Ha una competenza societaria di ampio respiro, dall’attività di consulenza sino all’assistenza nell’ambito di operazioni straordinarie. Assiste regolarmente istituzioni, società e managers in operazioni di M&A nazionali e transnazionali, growth e venture capital.

Grazie all’esperienza nella definizione di operazioni societarie, Riccardo ha sviluppato una notevole capacità a lavorare efficientemente con team internazionali ed è particolarmente apprezzato per il suo approccio pragmatico e imprenditoriale. Ritiene, infatti, che la crescente reputazione di Osborne Clarke in questo settore sia dovuta alla capacità di offrire soluzioni sector-sensitive, con rapidità, creatività ed efficienza.

Riccardo, oltre ad essere un esperto avvocato d’affari, è un grande appassionato di auto d’epoca e ha, pertanto, assistito clienti internazionali in delicate operazioni di compravendita di auto da collezione.